Privacy Policy

  1. FINALITÀ E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati eventualmente acquisiti, sempre e comunque nel rispetto della normativa vigente, verranno trattati per finalità istituzionali, connesse e/o strumentali alla fornitura dell’accesso al sito www.zaccantispa.itinclusi eventuali servizi aggiuntivi richiesti dall’utente; in particolare:

per dare esecuzione ad un servizio (come l’accesso al sito con tutte le sue funzionalità). A tal fine i dati potranno essere comunicati a terzi della cui collaborazione ZACCANTI S.p.A.  potrà e/o dovrà avvalersi per l’espletamento delle predette finalità. È comunque possibile consultare il sito senza fornire alcun dato personale, anche se talune funzionalità potrebbero non essere disponibili e taluni servizi non potranno essere forniti, come esposto e specificato a seconda dei casi anche nella presente privacy policy;
b) per eseguire, in generale, obblighi di legge;
c) per esigenze di tipo operativo e gestionale interne a ZACCANTI S.p.A.  e inerenti ai servizi e/o ai prodotti offerti.

In caso di esplicita e facoltativa manifestazione di consenso, i dati verranno trattati a fini di marketing e/o promozione commerciale, ivi incluso l’invio di materiale pubblicitario cartaceo e/o digitale, relativamente ai servizi e/o prodotti offerti da ZACCANTI S.p.A.. E’ esclusa qualsiasi attività di profilazione.

I dati saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza ed utilizzati solo per le finalità di cui ai commi precedenti; per maggiori dettagli si rinvia anche all’art. 5. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza nonché la riservatezza e potrà essere effettuato con strumenti cartacei e/o mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. I dati saranno conservati per i tempi prescritti dalle norme di legge. I soggetti interessati di cui verranno trattati i dati avranno la possibilità di esercitare il diritto all’oblio come previsto dall’art 17 G.P.D.R. 2016/679.

  1. NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE

Il conferimento del consenso al trattamento dei dati per le finalità di cui all’art. 1, commi 1 e 2, è obbligatorio esclusivamente per le finalità indicate in relazione a ciascun servizio, previa informativa resa nei modi stabiliti dalla legge. In altri termini, le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere o di prestare il consenso sono sempre esplicitate e sono connesse a ciascun servizio reso: ad esempio, un eventuale rifiuto al relativo trattamento può impedire la consultazione del sito con tutte le sue funzionalità (nel caso dei cookie), la ricezione della newsletter (nel caso del servizio newsletter) o la ricezione di materiale pubblicitario (nel caso dell’art. 1 comma 2). Pertanto, l’utente viene informato con le modalità appropriate a ciascun caso concreto, ma in ogni caso può consultare il sito web anche negando il consenso al trattamento dei dati personali, ove richiesto; in tale ipotesi, talune funzionalità o caratteristiche potrebbero essere disabilitate.

 

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito e della fruizione di uno o più servizi possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il titolare del loro trattamento è ZACCANTI S.p.A., con sede legale in Bologna, via Benedetto Marcello n. 1, CAP 40141 Cod. Fisc. e Iscrizione Reg. Imp. Bo 08864080158 – R.E.A. 327027 –  P. IVA 04156880371.

  

  1. LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web di cui al sito www.zaccantispa.it  sono svolti presso la sede di ZACCANTI S.p.A., fatte salve le eccezioni esplicite, e sono curati solo da personale tecnico di ZACCANTI  S.p.A. incaricato del trattamento. Il servizio di hosting del sito è fornito da DIGIBYTE Srl., Via Marziale, 9 – 40128 Bologna, Email: digibyte@digibyte.it, che garantisce a ZACCANTI S.p.A., per quanto di sua competenza, il rispetto della normativa vigente. I dati verranno trattati e conservati all’interno dei paesi UE. I dati acquisiti via web, o comunque derivanti dai servizi web, potranno essere comunicati ai partner tecnologici e strumentali di cui il Titolare si avvale per l’erogazione dei servizi richiesti dagli utenti/visitatori.

 

  1. TIPI DI DATI TRATTATI/TRATTAMENTI SPECIFICI

A seconda del servizio reso, possono essere trattati dati personali di diversa tipologia. La specificazione relativa a ciascun trattamento è consultabile nel presente articolo. Si invita ciascun interessato, in particolare, a prendere visione dell’art. 7 (“Diritti degli interessati”).

5.1 Dati di navigazione 
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nella navigazione dei siti web. Queste informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati; tuttavia, per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. Fra essi rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi URL delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server ed altri parametri relativi al sistema operativo e alla piattaforma adoperata dall’utente.
I dati di cui sopra vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento; vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Per quanto riguarda i cookie, si rinvia al par. 5.3.

5.2.1 Dati forniti volontariamente dall’interessato (comunicazioni)
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di comunicazioni a mezzo di moduli di contatto presenti sul sito o di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dei dati comunicati dal mittente, ivi incluso il suo indirizzo e-mail, eventuale Curriculum Vitae e il consenso a ricevere eventuali messaggi di risposta alle proprie richieste. Le richieste, inoltre, possono essere svolte per via telefonica ai numeri indicati nel sito.
I dati personali così forniti sono utilizzati al solo fine di soddisfare o dare riscontro alle richieste trasmesse e sono comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

5.2.2 Dati forniti volontariamente dall’interessato (per ricevere comunicazioni a fini di marketing e/o promozione commerciale) 
Ciascun interessato può fornire volontariamente i propri dati personali a ZACCANTI S.p.A. al fine di ricevere comunicazioni commerciali o promozionali comunque denominate, con comunicazioni sia digitali sia cartacee. In ogni comunicazione viene ricordato all’interessato che può revocare il consenso in qualsiasi momento e senza formalità. I dati sono cancellati a richiesta dell’interessato.

5.3.1 Cookie 
I trattamenti connessi ai servizi web di cookie di cui al sito www.zaccantispa.it  sono svolti presso la sede di ZACCANTI S.p.A., fatte salve le eccezioni esplicite, e sono curati solo da personale tecnico di Struchel S.a.s. incaricato del trattamento. La Struchel S.a.s, Via Paolo Fabbri n° 1/4, 40138, Bologna, Email: info@struchel.com,  garantisce a ZACCANTI S.p.A.., per quanto di sua competenza, il rispetto della normativa vigente. I dati verranno trattati e conservati all’interno dei paesi UE.

 

  1. MODIFICHE ALLA PRIVACY POLICY

La presente Privacy policy potrebbe essere modificata, anche in conseguenza di modificazioni legislative o regolamentari, evoluzioni tecnologiche e prestazione di nuovi servizi o modificazioni di quelli già resi. Si invita pertanto ciascun interessato a consultare periodicamente la Privacy policy di ZACCANTI S.p.A..

  1. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Si considera identificabile (o INTERESSATO) la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale  (art. 4, comma 1, G.P.D.R. 2016/679). Ciascun interessato ha il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (articolo 12 G.P.D.R. 2016/679). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. In calce alla presente privacy policy si riporta integralmente l’art. 12 G.P.D.R. 2016/679.
Le richieste vanno rivolte:
– via e-mail, all’indirizzo: info@zaccantispa.it ; o
– via posta, a ZACCANTI S.p.A., via B. Marcello  n. 1, 40141, BOLOGNA.

Articolo 12

Informazioni, comunicazioni e modalità trasparenti per l’esercizio dei diritti dell’interessato

Il titolare del trattamento adotta misure appropriate per fornire all’interessato tutte le informazioni di cui agli articoli 13 e 14 e le comunicazioni di cui agli articoli da 15 a 22 e all’articolo 34 relative al trattamento in forma concisa, trasparente, intelligibile e facilmente accessibile, con un linguaggio semplice e chiaro, in particolare nel caso di informazioni destinate specificamente ai minori. Le informazioni sono fornite per iscritto o con altri mezzi, anche, se del caso, con mezzi elettronici. Se richiesto dall’interessato, le informazioni possono essere fornite oralmente, purché sia comprovata con altri mezzi l’identità dell’interessato.

Il titolare del trattamento agevola l’esercizio dei diritti dell’interessato ai sensi degli articoli da 15 a 22. Nei casi di cui all’articolo 11, paragrafo 2, il titolare del trattamento non può rifiutare di soddisfare la richiesta dell’interessato al fine di esercitare i suoi diritti ai sensi degli articoli da 15 a 22, salvo che il titolare del trattamento dimostri che non è in grado di identificare l’interessato.

Il titolare del trattamento fornisce all’interessato le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo a una richiesta ai sensi degli articoli da 15 a 22 senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. Il titolare del trattamento informa l’interessato di tale proroga, e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della richiesta. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, le informazioni sono fornite, ove possibile, con mezzi elettronici, salvo diversa indicazione dell’interessato.

Se non ottempera alla richiesta dell’interessato, il titolare del trattamento informa l’interessato senza ritardo, e al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta, dei motivi dell’inottemperanza e della possibilità di proporre reclamo a un’autorità di controllo e di proporre ricorso giurisdizionale.

Le informazioni fornite ai sensi degli articoli 13 e 14 ed eventuali comunicazioni e azioni intraprese ai sensi degli articoli da 15 a 22 e dell’articolo 34 sono gratuite. Se le richieste dell’interessato sono manifestamente infondate o eccessive, in particolare per il loro carattere ripetitivo, il titolare del trattamento può:

a)  addebitare un contributo spese ragionevole tenendo conto dei costi amministrativi sostenuti per fornire le informazioni o la comunicazione o intraprendere l’azione richiesta; oppure

b)  rifiutare di soddisfare la richiesta.

Incombe al titolare del trattamento l’onere di dimostrare il carattere manifestamente infondato o eccessivo della richiesta.

Fatto salvo l’articolo 11, qualora il titolare del trattamento nutra ragionevoli dubbi circa l’identità della persona fisica che presenta la richiesta di cui agli articoli da 15 a 21, può richiedere ulteriori informazioni necessarie per confermare l’identità dell’interessato.

Le informazioni da fornire agli interessati a norma degli articoli 13 e 14 possono essere fornite in combinazione con icone standardizzate per dare, in modo facilmente visibile, intelligibile e chiaramente leggibile, un quadro d’insieme del trattamento previsto. Se presentate elettronicamente, le icone sono leggibili da dispositivo automatico.

Alla Commissione è conferito il potere di adottare atti delegati conformemente all’articolo 92 al fine di stabilire le informazioni da presentare sotto forma di icona e le procedure per fornire icone standardizzate.